TURISMO

PALIANO

Il feudo di Paliano fu concesso nel XV sec. da Papa Martino V alla nobile famiglia dei Colonna. Rimase ai Colonna fino al 1556, quando Paolo IV li spodesto'. Torno' alla famiglia nel XVI sec.
Tra le costruzioni piu' interessanti il Palazzo Ducale e la Collegiata di S. Andrea nella quale sono conservati i resti della famiglia Colonna. In questo edificio in stile barocco, e' possibile ammirare splendidi dipinti del 700.
Il paese si snoda tutt'intorno alla Fortezza, baluardo posto a difesa dell'intera vallata nel Medioevo, strutturata con una doppia cinta di mura in grado di resistere agli attacchi nemici e in modo da essere inespugnabile. 

Oggi la Fortezza e' stata trasformata in carcere di massima sicurezza.

Nei pressi di Paliano e' consigliata la visita al Parco Naturale La Selva, che ospita numerose specie acquatiche ed e' ben attrezzato per le visite turistiche e alla Fondazione Zerinthya, in localita' Cervinara, antico villaggio dei Principi Colonna. La Fondazione ospita permanentemente la mostra di artisti quali Pistoletto, Schifano, Sol Lewitt.